CHAIRS DE TERRE
Au cœur de la matière
Fotografie di Alain Rivière-Lecoeur
18 marzo – 30 aprile 2017
PALAZZO MARLIANI CICOGNA

Piazza Vittorio Emanuele II – Busto Arsizio (Va)

Orari visita: martedì, mercoledì e giovedì 14.30-18.30 / venerdì 9.30-13 e 14.30 18 / sabato 14.30-18 / domenica 15-18,30 – ingresso libero

Chiuso: domenica 16 aprile  2017 Pasqua - 25 aprile

Accesso facilitato ai diversamente abili.

 
 

ALAIN RIVIERE-LECOEUR Corpi ammassati e foggiati, dalle forme in pieno movimento. L’uomo e il minerale. La pelle e la terra originaria.
Alain Rivière- Lecoeur, rifacendosi alla genesi e alla mitologia, fissa nei corpi istanti d’abbandono dati da un’emozione intensa, dove l’argilla fa da legame, legandoli. L’artista plasma, modella e scolpisce corpi incastrati tra loro, saldati gli uni agli altri, pupille chiuse, placate dopo il lutto, dopo l’amore, dopo la tragedia.
Tra classicismo e modernità, tutte le sue opere sprigionano una forza che non lascia nessuno indifferenti. L’obiettivo diviene la testimonianza di una messa in scena assolutamente originale e esclusiva, di particolare impatto visivo, che condensa attraverso la luce la storia dell’arte rendendola contemporanea.
Alain RIVIERE-LECOEUR fotografo franco-americano comincia la sua carriera a New York, attualmente vive a Parigi. I suoi molteplici incontri con artisti dai grandi orizzonti, e le sue diverse esperienze come viaggiatore, reporter, ceramista e amante del movimento gli hanno permesso di sperimentare ed esplorare nuovi ambiti per la fotografia.
Bianchi Si interessa alla materia terra, all’argilla, legante e legame della nostra umanità, del nostro universo.
Espone a Parigi, New York, Arles....